SEI IN > VIVERE CANICATTì > CULTURA
articolo

Per gli “Artisti per caso” le iniziative di Alfonso Burgio

1' di lettura
8

Come scritto precedentemente in questa rubrica che abbiano deciso creare per voi, vi presentiamo alcune delle opere di Alfonso Burgio. In questo caso sempre per la rubrica “Punti di Vista” Canicattì mostriamo: - Una prospettiva della Chiesa di San Francesco. - La prospettiva Nord/Sud di uno scorcio della Via Francesco Crispi. - La panoramica di una striscia del Mare Mediterraneo osservabile dalla Serra Bardaro.

Riportiamo in ordine rispettivamente come commenta queste immagini Alfonso Burgio:

  • In prospettiva la chiesa di "SAN FRANCESCO" costruita sulla sommità di una collinetta dell'attuale via Vittorio Emanuele, tra il 1554 e il 1559, dove esisteva una cripta adibita ad ossario (cimitero di frati).
  • Prospettiva nord/sud di uno scorcio della Via Francesco Crispi. Posti che per tanto tempo sono stati parte integrante della città.
  • In prospettiva una striscia del Mare Mediterraneo osservabile dalla Serra Bardaro a 652 mt. sul livello del mare il rilievo più alto di Canicattì. In primo piano è riconoscibile la Serra Puleri con la Grande Croce Redentore nella sua sommità.

#canicattì #sicily





Questo è un articolo pubblicato il 06-06-2024 alle 18:25 sul giornale del 07 giugno 2024 - 8 letture